Istituto Italiano

di Psicologia Applicata

 

Centro di Psicologia Clinica

Interventi di Psicologia Clinica, Psicosomatica

e Psicoterapia

 

psychotherapy.jpg

Psicoterapia

La psicoterapia, come dice il termine, è la cura o trattamento di disturbi psicologici, ovvero emotivi o comportamentali, che provocano un particolare disagio o sofferenza, e limitano in modo significativo la vita di una persona come, ad esempio, disturbi d’ansia, attacchi di panico, fobie, disturbi ossessivo-compulsivi, depressione, ecc..

Il percorso di terapia psicologica, la cui durata e frequenza viene stabilita durante il primo colloquio, si avvale di conoscenze teoriche e pratiche maturate in seno alla psicologia e può riguardare una persona, ma anche una coppia (psicoterapia di coppia) o una famiglia (psicoterapia famigliare) che, guidati da uno psicoterapeuta, si confrontano attraverso un dialogo strutturato secondo precise regole.

Lo scopo della psicoterapia è aiutare il paziente ad analizzare e, laddove necessario, migliorare se stesso, attuando cambiamenti nei propri pensieri, risposte emotive e comportamentali che gli consentano di superare in modo definitivo il proprio disagio o sofferenza, e recuperare serenità e benessere.

La terapia psicologica si articola attraverso una serie di incontri con uno psicoterapeuta professionista qualificato (cioè, in Italia, iscritto nel Registro degli Psicoterapeuti dell'Albo degli Psicologi presso un Ordine regionale, o dell'Ordine dei Medici abilitati all'esercizio della psicoterapia).

Esistono molte forme di psicoterapia che derivano da diverse scuole di pensiero della psicologia, e ciascuna utilizza approcci, metodi e tecniche diverse.

Benché alcune ricerche abbiano dimostrato una maggiore verificabilità dei risultati di alcuni approcci, non esiste una forma di psicoterapia più efficace di un'altra, dal momento che tale efficacia non deriva da un particolare approccio, bensì dalla capacità e il talento dello psicoterapeuta, dalla sua preparazione e competenza professionale, a prescindere dalla sua formazione.