Istituto Italiano

di Psicologia Applicata

 

Centro di Psicologia Scolastica e dell'Apprendimento

Servizi e strumenti di aiuto per migliorare

il benessere e la qualità della vita di chi

ci sta più a cuore

 

notebook-336634_1920.jpg

Presentazione del Centro di Psicologia Scolastica

Il Centro di Psicologia Scolastica dell'I.I.P.A., studia, cura e progetta interventi di formazione e consulenza a beneficio degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado, per:

 

  • migliorare la qualità di vita nei contesti educativi;

  • rispondere alle sempre più frequenti situazioni di disagio che si manifestano in età scolastica: episodi di bullismo e violenza; disturbi di apprendimento, fobia scolare, ansia da prestazione, ecc.;

  • ma anche a situazioni come burn-out degli insegnanti e degli educatori, vissuti di disagio e inadeguatezza rispetto alla professione, problematiche di comunicazione con le famiglie dei giovani.

 

Per rispondere a queste finalità il Centro di Psicologia Scolastica dell'Istituto Italiano di Psicologia Applicata articola la sua attività in tre principali aree:

 

  1. ​interventi di formazione di psicologia scolastica ed educazione alla salute;

  2. interventi di formazione sugli strumenti di miglioramento dell'attività di studio;

  3. interventi di management scolastico per migliorare le attività di gestione didattica.

Tra le diverse possibilità, il Centro di psicologia scolastica realizza interventi quali:

 

  • attività con il gruppo classe con progetti relativi all’educazione emotivo – affettiva;

  • incontri con i genitori, finalizzati alla trattazione di temi di particolare interesse (le regole, il linguaggio, lo sviluppo dell’autonomia, l’affettività, ecc.), dai quali possono scaturire momenti di dibattito e confronto;

  • sportelli di consulenza CIC dedicati:

    • ai genitori, per accogliere le difficoltà che essi incontrano nella vita quotidiana, per ascoltare, per indicare nuove vie;

    • ai docenti, per discutere insieme le situazioni difficili, per un confronto di competenze, per la ricerca di nuove modalità per affrontare i problemi degli alunni;

    • agli studenti, finalizzati all’ascolto dei problemi che gli adolescenti si trovano ad affrontare, per prevenire il disagio e lo strutturarsi di difficoltà più invalidanti;

 

  • elaborazione di progetti per la prevenzione e la riduzione delle difficoltà di apprendimento;

  • incontri per la formazione psicologica dei docenti;

  • interventi di organizzazione e management degli istituti per l'ottimizzazione dei risultati didattici.

Il Centro si adopera affinché, grazie anche alla collaborazione con le famiglie, alunni e docenti sviluppino adeguati livelli motivazionali e conquistino fiducia nelle proprie capacità e competenze, utilizzando al meglio le risorse personali indispensabili per affrontare gli impegni che via via si sono chiamati ad affrontare.